CuprinsCaută

10 MAGGIO 2018 A BUCAREST

12.05.2018
TwitterFacebook

DI ANDREA CARNINO

Il 10 maggio 2018 la Romania ha celebrato la Festa del Re, una festa particolare, infatti è la prima volta che questa ricorrenza si tiene da quando Re Michele I è deceduto e gli è succeduta la primogenita Margherita.

La giornata è iniziata all’Arco di Trionfo a Bucarest, dove il Principe Consorte Radu ha dato il via alla Maratona Reale, gara che riunisce rumeni provenienti da tutti gli angoli del Paese e di tutte le età, dai 10 agli 80 anni. I vincitori sono stati premiati nel pomeriggio dalla Principessa Elena.

Gli eventi sono proseguiti con una commemorazione di Re Michele davanti al busto a lui dedicato, dove Sua Maestà Margherita insieme agli altri membri della Famiglia Reale ha deposto una corona di fiori in Sua memoria; successivamente, la Famiglia Reale ha commemorato Carlo I, fondatore della Dinastia, presso la Sua statua, situata difronte al Palazzo Reale; qui dopo aver deposto ghirlande fiorite, i Reali hanno assistito ad una parata militare, acclamati dalle numerose persone presenti.

La mattinata è proseguita all’Accademia Militare, dove Sua Maestà, insieme al Principe Consorte e al Ministro della Difesa, ha assistito alla cerimonia militare e religiosa durante la quale l’Istituto è stato ribattezzato in onore di Re Ferdinando I.  Margherita e Radu hanno ricevuto le prime targhe d’onore della scuola, con il nuovo nome.

Nel pomeriggio, a Palazzo Elisabetta, si è tenuto il grande garden party alla presenza di 4 mila persone tra le quali i rappresentanti del Parlamento, dell’Accademia rumena, del Ministero della Difesa nazionale, del Ministero degli Interni, i membri del Corpo diplomatico e personalità del mondo dell’arte, della scienza e dello sport.

Il momento più emozionante è stato quando la Famiglia Reale si è affacciata dal balcone della Reggia per salutare la popolazione mentre la banda musicale dell’Esercito intonava l’Inno Reale.

Gli eventi della giornata sono stati ampiamente coperti dalla Televisione Rumena.

Sursa: https://www.crocereale.it/10-maggio-2018-a-bucarest/

 

×

Căutare